programma e regolamento

PROGRAMMA – DOMENICA 20 AGOSTO 2017

ore 7.15 Ritrovo partecipanti per ritiro del pettorale di gara nel piazzale
antistante la chiesa di San Bernardo (luogo di partenza/arrivo)
ore 8.30 Chiusura ritiro pettorali
ore 9.00 Partenza 7. edizione “Valchiavenna Skyrace”
ore 11 Arrivo primi concorrenti
dalle ore 13.00 Pranzo con prodotti tipici locali a cura del Consorzio Frazionisti San
Bernardo
ore 15 Premiazione

REGOLAMENTO
La manifestazione di corsa in montagna, specialità Skyrunner, è denominata
“Valchiavenna Skyrace” e si svolgerà domenica 20 Agosto 2017

con partenza e arrivo
in località San Bernardo(comune di San Giacomo Filippo).
L’organizzazione è del Consorzio Frazionisti San Bernardo in collaborazione con
l’’Associazione Sportiva Dilettantistica Sport Race Valtellina.
La partecipazione alla gara è aperta a tutti coloro abbiano compiuto il 18° anno di età,
in possesso del certificato medico di idoneità alla pratica
agonistico-sportiva, rilasciato da un centro di medicina dello
sport.
E’ fatto d’obbligo agli atleti seguire attentamente il percorso segnalato, pena
squalifica, e avere al seguito per tutta la gara una giacca antivento a maniche lunghe
(k-way). Facoltativo l’uso dei bastoncini.
E’ inoltre fatto d’obbligo agli atleti, tesserati e non, di rispettare le norme espresse nel
regolamento Fisky/CSEN.
Il percorso sarà segnalato con segnavia colorati e, a valle e sugli attraversamenti delle
strade, con nastri.
Sul percorso verranno posti cartelli informativi sul chilometraggio.
Saranno istituiti punti di controllo fissi.
Sul percorso saranno allestiti dei punti di ristoro con integratori, acqua, ecc….
E’ previsto un cancello orario in prossimità del G.P.M.(metri 2114) di h. 2.10. Il tempo
massimo per concludere la gara sarà di h. 6.00.
L’abbandono della gara sarà possibile solamente presso uno dei punti di controllo,
comunicando il proprio ritiro e girando il pettorale.
È prevista una penalità in caso di mancata segnalazione ai controlli di un concorrente
in difficoltà; saranno inoltre previste penalità per quei concorrenti che dopo il
rifornimento getteranno bicchieri, bottiglie, ecc. fuori dallo spazio delimitato.
L’Associazione deciderà, in caso di maltempo, di ridurre il percorso di gara (percorso
alternativo) e in caso di maltempo estremo di sospendere la gara.
In tal caso l’atleta consegnerà il pettorale ai controlli e tornerà a valle.
Se l’atleta vorrà proseguire la gara, l’organizzazione declina ogni responsabilità per
fatti o eventi che potranno accadere.
L’organizzazione provvederà ala custodia di indumenti e cose consegnate dai
concorrenti entro le ore 8.30
Per una buona riuscita della manifestazione chiediamo la massima collaborazione da
parte degli atleti nel rispettare tassativamente le norme del regolamento.
Per quanto non contemplato nel presente regolamento si rimanda alle norme espresse nel regolamento Fisky/CSEN